SportPesa Racing Point: un percorso lungo 28 anni

13 febbraio 2019: La Racing Point annuncia che il brand SportPesa sarà il partner principale per la stagione di Formula 1. La squadra da oggi è nota come SportPesa Racing Point F1 Team. I piloti ufficiali sono Sergio Pérez e Lance Stroll. Questa è storia attuale, ma qual è il percorso che ha portato alla nascita della nuova scuderia?

1991-2007

Le origini risalgono alla Jordan Grand Prix, entrata in Formula 1 nel 1991. La Jordan si è goduta molti anni in Formula 1, vincendo quattro gare e conquistando il terzo posto nel Campionato costruttori 1999. Tuttavia, come successe a molti dei team più piccoli negli anni 2000, i problemi finanziari coincisero con un calo nelle prestazioni, e il proprietario Eddie Jordan fu costretto a vendere al Midland Group all’inizio del 2005. Il Midland F1 Racing nel 2006, trascorse due stagioni in fondo alla griglia, prima che il proprietario Alex Shnaider vendesse il team a Spyker Cars a metà del 2006. Nel 2007 i problemi finanziari sono ancora presenti e la squadra viene acquisita dalla famiglia indiana Mallya. Nasce così la Force India Formula One Team.

2007-2018

Dopo l’acquisto ufficializzato il 5 ottobre 2007, nel 2008 la scuderia Force India F1 annuncia ufficialmente i suoi piloti: Adrian Sutil (ex Spyker) e Giancarlo Fisichella. Le collaborazioni con la Ferrari prima (2008) e con la Mercedes dopo (2009-2018), l’abbandono di Fisichella e l’entrata di Vitantonio Liuzzi non migliorano però la situazione finanziaria e poco prima del GP di Corea del 2011, la Force India annuncia di aver ceduto metà delle sue quote al gruppo Sahara India Pariwar. Dalla stagione successiva, il team viene ribattezzato Sahara Force India F1 Team. Il 2014 vede un cambio di piloti: arrivano Hülkenberg (già presente nel 2012) e il messicano Sergio Pérez. La squadra conquista il sesto posto nella classifica costruttori. Tutto regolare fino al 2017 quando la scuderia conferma il Pérez e ingaggia il francese Esteban Ocon al posto del tedesco. 

Storia contemporanea

Il 2018 parte in salita e si arriva così al 27 luglio 2018, giorno in cui la Sahara Force India F1 Team viene messa in amministrazione controllata. Nell’agosto successivo un consorzio guidato da Lawrence Stroll, padre dell’ex pilota della Williams Lance Stroll, che comprendeva André Desmarais, Jonathan Dudman, John D. Idol, John McCaw Jr., Michael de Picciotto e Silas Chou, costituisce una nuova società, la Racing Point UK Limited per salvare la squadra. Le ambizioni sono alte fin da subito: obiettivo quello di piazzarsi alle spalle dei top team di F1 e confermare i pronostici sul motorsport online di SportPesa che indicano le “Rose” tra le prime cinque scuderie del campionato. La nuova società raggiunge un accordo con gli amministratori per acquistare i beni e garantire i posti di lavoro dei 400 dipendenti che lavorano nel team. Il capo squadra e CEO è Otmar Szafnauer confermato al comando dopo essere stato direttore operativo di Force India dal 2010.

La SportPesa Racing Point Force India Formula One Team ha gareggiato negli ultimi nove Gran Premi della stagione, accumulando 52 punti e finendo al settimo posto assoluto nel campionato costruttori 2018.

Nel novembre 2018, la società ha cambiato il nome del suo team in SportPesa Racing Point F1 Team.


18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK