Tsitsipas, ritratto del vincitore delle ATP Finals

Tsitsipas, ritratto del vincitore delle ATP Finals

stefanos-tsitsipas-bio-atp-finals

È Stefanos Tsitsipas il vincitore delle ATP Finals 2019, il torneo che chiude la stagione ATP e assegna il titolo di Maestro. Un Maestro di soli 21 anni, il più giovane da quando l’australiano Lleyton Hewitt, poco più che ventenne, conquistava lo stesso titolo nel lontano 2001.

Tsitsipas è giunto alla ribalta delle cronache tennistiche vincendo il Masters alla O2 Arena di Londra, ma in pochi conoscono la sua storia. Conosciamo un po’ più da vicino questo giovane talento, attraverso la sua carriera e qualche dichiarazione rilasciata alla stampa a fine torneo.

La storia del giovane Tsitsipas

Stefanos è nato nel 1998 in Grecia, ma nelle sue vene scorre anche sangue russo (da parte della madre) e soprattutto tanto sport. Il padre-coach Apostolos ha avuto un passato da tennista e la madre Julia è stata campionessa con un best ranking vicino alla centesima posizione; persino il nonno materno ha avuto un passato da sportivo professionista, nel calcio, ed è stato allenatore della nazionale sovietica.

In un ambiente come questo il talento del giovane greco non ha tardato a sbocciare e Stefanos da parte sua ci ha messo tanta serietà e lavoro, che presto hanno pagato. È passato al professionismo nel 2016 e quell’anno arriva il primo exploit: raggiunge la semifinale dell’ATP 250 di Anversa (stesso risultato raggiunto quest’anno dal giovane italiano Sinner) e chiude l’anno alla posizione 210 del ranking. Nel 2017 fa il suo primo ingresso in top 200 e poi in top 100; chiude la stagione al novantunesimo posto e tra i risultati di quell’anno vanta la conquista del Challenger di Genova.

Nel 2018 vince il suo primo torneo ATP a Stoccolma, ma si inizia a parlare di lui dopo la finale (persa) alla Rogers Cup (Masters 1000 di Toronto), torneo in cui battuto quattro top 10 di fila (Thiem, Djokovic, Zverev e Anderson) prima di arrendersi in due set al vincitore del torneo Nadal. Chiude l’anno in 15° posizione del ranking e vince le Next Gen ATP Finals di Milano.

Il 2019 è l’anno della consacrazione e inizia la stagione nel migliore dei modi. Si mette in mostra agli Australian Open dove arriva in semifinale dopo aver battuto sua maestà Roger Federer agli ottavi. Tsitsipas non è solo il migliore dei next gen, è adesso un protagonista del circuito e quando partecipa agli ATP 500 e 250 scende in campo tra i favoriti dei pronostici sul tennis di SportPesa per la vittoria del titolo. E infatti si aggiudica due tornei (Marsiglia ed Estoril), è tre volte finalista (Dubai, Madrid, Pechino) e si qualifica alle ATP Finals. Il resto è storia recente.

Dopo le ATP Finals

Nelle interviste che hanno seguito la vittoria del Masters di Londra, Tsitsipas si è dichiarato quasi incredulo, visto che fino a pochi anni prima guardava le Finals in tv e adesso ne è stato protagonista assoluto. Il giovane greco è consapevole dei suoi mezzi e ha dichiarato che si sente vicino a vincere uno slam. Consapevole, sicuro di sé, ma non arrogante: ha infatti dichiarato che sarà ancora difficile per lui e gli altri next gen avere la meglio sui “soliti tre” (Federer, Nadal, Djokovic) visto che negli slam, con le partite al meglio dei cinque set, quei tre fuoriclasse hanno più possibilità di rimanere attaccati al match.

Il futuro è tuttavia dalla parte di Stefanos. Mentre i Fab 3 tenderanno inevitabilmente a calare, i next gen miglioreranno il proprio tennis. Ne sono la dimostrazione i risultati sorprendenti di Medvedev e dello stesso Tsitsipas, che ha potuto vincere le ATP Finals grazie al gran lavoro fatto sul suo rovescio, con cui riesce a colpire con più efficacia e continuità in anticipo. E il giovane greco ha dimostrato di avere soprattutto testa, indispensabile per poter essere il futuro numero uno.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro