Coppa Davis, la Spagna vince 2-0 contro il Canada

Coppa Davis, la Spagna vince 2-0 contro il Canada

spagna-coppa-davis

È la Spagna di Nadal la nazione vincitrice della Coppa Davis 2019. Dopo aver dominato il girone e superate le fasi a eliminazione diretta, gli iberici hanno avuto la meglio in finale sul Canada, vera rivelazione del torneo. Ai giovanissimi Denis Shapovalov e Felix Auger-Aliassime non sono bastati entusiasmo e buona volontà per battere i più esperti Rafael Nadal e Roberto Bautista Agut. Delusione per gli azzurri, out nella fase a gironi.

Round robin, quarti e semifinali

Il Gruppo Mondiale della Coppa Davis 2019 si è disputato sui campi in cemento della Caja Magica di Madrid, dal 18 al 24 novembre. Hanno partecipato 18 nazioni, suddivise in sei gruppi e tra queste c’era l’Italia, assegnata al gruppo F. Tra i convocati di Barazzutti c’erano Andreas Seppi, Lorenzo Sonego, Simone Bolelli e soprattutto Fabio Fognini e Matteo Berrettini, i due italiani che nel corso della stagione hanno raggiunto la top ten del Ranking ATP. Le nostre stelle non hanno però brillato come previsto e, pur partendo come favoriti per la vittoria del girone, si sono classificati per ultimi e hanno detto addio alla Coppa Davis.

A brillare nel Gruppo F è stato invece il Canada, trascinato da Denis Shapovalov e soprattutto da un Vasek Pospisil in splendida forma. Primi nel girone, i canadesi hanno eliminato in successione Australia e Russia, conquistando la loro prima finale della storia. La Russia, giunta in semifinale, ai quarti ha eliminato la Serbia guidata da un Djokovic imbattuto nel singolare, ma non abbastanza incisivo nel doppio che i russi hanno conquistato al tie break del terzo set.

Tra le eliminate di lusso nel round robin anche la Francia, una delle favorite per la conquista del titolo che ha saputo esprimersi al meglio solo nel doppio con la coppia Herbert / Mahut. Non ha deluso invece la Spagna, squadra favorita dai pronostici delle scommesse sul tennis di SportPesa: prima nel girone, ha poi eliminato Argentina e Regno Unito; in entrambi i casi il doppio è stato decisivo e vinto rispettivamente dalle coppie Nadal / Marcel Granollers e Nadal / Feliciano Lopez.

La finale della Coppa Davis 2019

La finale dell’edizione 108 della Coppa Davis ha visto di fronte la Spagna e il Canada, giunto per la prima volta in fondo a questa competizione. L’inesperienza dei canadesi su questo palcoscenico deve aver contagiato anche Dancevic, che ha scelto di rischiare mettendo in campo Auger-Aliassime contro Bautista Agut. Il giovanissimo classe 2000 era al primo match dopo circa due mesi di infortunio e la mossa del tecnico non ha dato i frutti sperati. Nonostante il match sia stato per lunghi tratti in equilibrio, Auger-Aliassime non ha mai seriamente impensierito Bautista Agut, che ha portato a casa il match in due set con il punteggio di 7-6(3) 6-3.

Molto più combattuta la partita tra Shapovalov e Nadal, con il canadese molto aggressivo e pronto a battersi per portare il Canada sull’1-1. Nel primo set un break è fatale per Denis e si chiude 6-3. Nel secondo parziale Shapo continua a dare tutto sé stesso, ma Nadal è un muro e non concede break. L’esito finale del match si decide al tie break dove Rafa ha la meglio e chiude con il punteggio di 6-3 7-6(6). Spagna – Canada 2-0, non c’è bisogno di disputare il doppio e gli iberici conquistano la loro sesta Coppa Davis.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro