Serie A. 7° giornata. Ultimo turno prima della sosta.

Serie A. 7° giornata. Ultimo turno prima della sosta.

Serie A

Serie A. 7° giornata. L’ultimo turno prima della sosta per le nazionali in programma il weekend del 9 e 10 ottobre. Dopo le emozioni della sesta giornata, le 20 squadre del campionato italiano scenderanno in campo per il settimo turno stagionale. La giornata verrà aperta venerdì 1 ottobre dall’anticipo tra Cagliari e Venezia. Il sabato verrà inaugurato da Salernitana-Genoa alle 15, mentre alle 18 sarà il turno di Torino e Juventus che si sfideranno nel derby della Mole. Alle 20:45 il Sassuolo di Dionisi e l’Inter di Inzaghi chiuderanno il programma del 2 ottobre. Domenica si giocheranno le restanti sei gare, a partire da Bologna-Lazio alle 12:30. Alle 15 sarà la volta di Sampdoria-Udinese e Verona-Spezia, mentre alle 18 sarà il turno di Fiorentina-Napoli e Roma-Empoli. Domenica sera il big match del settimo turno, con l’Atalanta che ospiterà il Milan alle 20:45.

Scommesse Italia – Tutte le quote della Serie A

Serie A. 7° giornata.
IL CALENDARIO:

Venerdì 1 ottobre 2021
Cagliari-Venezia, ore 20:45

Sabato 2 ottobre 2021
Salernitana-Genoa, ore 15:00;
Torino-Juventus, ore 18:00;
Sassuolo-Inter, ore 20:45

Domenica 3 ottobre 2021
Bologna-Lazio, ore 12:30
Sampdoria-Udinese, ore 15:00;
Verona-Spezia, ore 15:00;
Fiorentina-Napoli, ore 18:00;
Roma-Empoli, ore 18:00;
Atalanta-Milan, ore 20:45;

Scommesse sportive – Visita il sito

Big Match: Atalanta-Milan

Messi da parte gli impegni in Champions League si torna subito al campionato.
Il Milan in trasferta a Bergamo contro l’Atalanta domenica alle 20.45. I rossoneri vengono dalla sconfitta in Champions proprio a San Siro contro l’Atletico, mentre l’Atalanta ha sconfitto lo Young Boys con il gol decisivo di Pessina e garantendosi così il primo posto nel gruppo F con un totale di 4 punti.

Undici punti conquistati in sei gare: questo il bottino dell’Atalanta in campionato. La classifica dice settimo posto (tre successi, due pareggi e una sconfitta). Nell’ultima gara contro l’Inter è arrivato un buon 2-2. La squadra di Gasperini trova un Milan ancora imbattuto in A: cinque vittorie e un pareggio. Gli unici due k.o. sono arrivati in Europa. I rossoneri inseguono il Napoli a due lunghezze dalla vetta. Contro lo Spezia, gli uomini di Pioli hanno conquistato i tre punti grazie alla prima rete di Maldini e al gol di Brahim Diaz.

Ben 139 i precedenti tra Atalanta e Milan. Il bilancio è tutto rossonero con 66 vittorie contro i 27 successi della Dea, 46 i pareggi. Nei confronti il Milan ha realizzato molti più gol degli avversari: 230 a 138. Un successo per parte nelle ultime due sfide in A della scorsa stagione. A Bergamo vittoria della squadra di Pioli: 0-2 il risultato finale con doppietta di Kessié. Era lo scorso 23 maggio. A San Siro, invece, netto 3-0 degli uomini di Gasperini. A decidere la sfida i gol di Romero, Ilicic e Zapata. Domenica al Gewiss Stadium Atalanta e Milan si ritroveranno da avversari. In palio tre punti importanti. I rossoneri non vogliono staccarsi dalle prime posizioni e continuare la striscia positiva di risultati. I padroni di casa puntano a recuperare terreno.

Leggi anche SERIE A. 6° DI CAMPIONATO.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK