Milan – Inter: il derby più atteso della stagione

Milan – Inter: il derby più atteso della stagione

Milan

Tutto pronto per l’edizione numero 171 del Derby della Madonnina, valido per la quarta giornata della Serie A 2019/2020. Milan e Inter scenderanno in campo sabato 21 settembre alle 20.45 al Meazza con un solo obiettivo: conquistare la vittoria in una sfida che vale ben più dei tre punti.

L’Inter vuole allungare in testa. Il Milan cerca l’aggancio

Milan e Inter arrivano entrambe da una vittoria in campionato per 1 a 0: il Milan ha battuto in trasferta il Verona con la prima rete stagionale di Piatek mentre l’Inter ha avuto ragione dell’Udinese grazie al gol del sorprendente Sensi.

I rossoneri hanno dalla loro le statistiche: le ultime quattro volte che hanno giocato il derby “in casa” hanno sempre vinto e hanno subito un solo gol. Proprio le difese saranno al centro dell’attenzione: nell’anno solare il Diavolo vanta il maggior numero di clean sheet, dieci, proprio davanti all’Inter, ferma a 9. Anche in questo campionato le due squadre stanno confermando la solidità del reparto arretrato: entrambe hanno incassato un solo gol. Si preannuncia quindi una gara all’insegna dell’equilibrio anche nei pronostici di SportPesa. Restano due incognite, una per parte: i ragazzi di Giampaolo, nonostante i due successi consecutivi, non hanno ancora convinto a livello di gioco. La squadra di Conte ha invece vinto e convinto (9 punti, unica a punteggio pieno) ma è reduce dal brutto pareggio di Champions con lo Slavia Praga.

I precedenti e le statistiche

Milan e Inter è una classica del calcio italiano. Basti pensare che le due squadre si sono affrontate in ben 170 scontri diretti. Il bilancio pende dalla parte dei nerazzurri, capaci di conquistare 64 vittorie a fronte delle 51 dei cugini e dei 55 pareggi. Inter avanti anche nel numero di reti realizzate: 236 contro le 219 del Milan. La squadra di Conte è in aperta striscia positiva, negli ultimi sei derby ha vinto tre volte e pareggiato altrettante, ma non ottiene due successi consecutivi in casa rossonera dal lontano 2012. I due tecnici, Giampaolo e Conte, non si sono mai affrontati ma sono maestri nelle stracittadine: il tecnico del Diavolo vanta quattro trionfi e due pareggi nel derby di Genova mentre l’ex tecnico di Juventus e Nazionale ha vinto tutti e quattro i derby di Torino giocati.

Le probabili formazioni

Giampaolo giocherà il suo primo derby di Milano schierando i suoi con il 4-3-2-1. Davanti a Donnarumma si rivede Conti, a sostituire lo squalificato Calabria, che farà reparto con Musacchio, Romagnoli e Rodriguez. Le due mezzali saranno Kessie e Calhanoglu mentre è ancora da assegnare la maglia da regista: in ballottaggio Biglia e Bennacer. In attacco conferma per Piatek con alle spalle Suso e Paqueta. Partirà a gara in corso Rebic, apparso in ottima forma nell’esordio col Verona.

Confermati titolari Candreva e Godin, Conte schiererà l’Inter con il suo classico 3-5-2. Con l’uruguaiano ci saranno in difesa i titolari De Vrij e Skriniar. In mediana spazio per il rivitalizzato azzurro, per Asamoah e per il trio di centrali composto da Sensi, Brozovic e Vecino con Barella che potrebbe giocarsi le sue chance dalla panchina. Davanti ci saranno Lukaku e Lautaro.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK