Lecce-Juventus: stato di forma e probabili formazioni

Lecce-Juventus: stato di forma e probabili formazioni

Lecce-Juventus: stato di forma e probabili formazioni

Archiviata la vittoria in Champions League contro la Lokomotiv Mosca, la squadra di Sarri si prepara alla prossima gara di campionato. Impegno fuori casa allo stadio Via del Mare dove il Lecce proverà a fare lo sgambetto a un’altra big, dopo il 2-2 strappato in extremis a San Siro contro il Milan.

Stato di forma e statistiche

Lecce – Juventus sarà l’anticipo del sabato della nona giornata di Serie A e si giocherà il prossimo 26 ottobre alle 15. La Juventus è reduce dal 2-1 sulla Lokomotiv Mosca e dal 2-1 sul Bologna dell’ottava giornata di Serie A; l’obiettivo di Sarri sono i tre punti, obbligatori per mantenere la prima posizione in classifica ed eventualmente allungare sull’Inter. Quest’anno i nerazzurri con Antonio Conte hanno un ruolino di marcia da scudetto e sono proprio queste le partite che possono decidere il campionato, ancor più degli scontri diretti. La Juventus dovrà insomma evitare passi falsi.

La squadra di Sarri si presenta al Via del Mare da capolista del campionato Serie A 2019/20 con 22 punti in classifica raccolti in otto gare (sette vittorie e un pareggio). Il Lecce ha raccolto finora 7 punti e nelle ultime cinque gare ha collezionato tre sconfitte, una vittoria e un pareggio. Ma è proprio quest’ultimo a dare speranza ai ragazzi di Liverani, conquistato nell’ottava giornata di campionato contro il Milan grazie a un gol di Marco Calderoni realizzato nel recupero al 92’. Ma per fare partita contro la Juventus servirà molto di più, in particolare in fase difensiva.

In Serie A Lecce e Juventus si sono scontrate ben 30 volte: 19 vittorie per la Juventus, 4 per il Lecce e 7 pareggi. Sia per le statistiche passate, sia per lo stato di forma attuale le quote sul calcio di SportPesa vedono la Juventus favorita nella sfida di sabato prossimo al Via del Mare.

Le probabili formazioni

Gli uomini di Sarri hanno un calendario fitto di impegni: dopo Bologna e Lokomotiv Mosca dovranno affrontare il Lecce e poi il Genoa nel turno di campionato infrasettimanale; a tutto questo seguiranno il derby della Mole (2 novembre), la trasferta a Mosca per la Champions League (6 Novembre) e la sfida di campionato contro il Milan (10 novembre). È probabile pertanto che il tecnico toscano preveda di concedere riposo a pilastri della squadra come Bonucci, Pjanic e Cristiano Ronaldo. In difesa dovrebbe trovare posto uno tra Demiral e Rugani, al centrocampo Rabiot o Bernardeschi; l’attacco potrebbe essere affidato alla coppia Higuain – Dybala. Si potrebbe vedere di nuovo in campo Danilo, mentre il rientro di Ramsey e Douglas Costa dovrebbe essere ancora rinviato. Questa la probabile formazione schierata da Sarri:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Rugani/Demiral, De Ligt, A. Sandro; Khedira, Bentancur, Rabiot; Bernardeschi; Higuain, Dybala.

Liverani schiererà invece il suo migliore undici per tentare di realizzare i primi punti in casa di questo campionato. Probabile la conferma del modulo 4-3-2-1, ballottaggio tra Mancuso e Rispoli e tra Falco e Farias. Questa la formazione più probabile del Lecce:

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Meccariello, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu, Falco; Babacar.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK