Everton-Sheffield United: la presentazione del match

Everton-Sheffield United: la presentazione del match

Everton

Uscite entrambe sconfitte dall’ultimo turno di campionato, Everton e Sheffield United saranno protagoniste della sfida che le vedrà opposte sabato 21 settembre alle ore 16 al Goodison Park. Soltanto 2 punti dividono attualmente le due squadre ed entrambe vorranno conquistare i tre punti per compiere un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento del proprio obiettivo e mettere alle spalle l’ultima prestazione negativa.

L’Everton cerca una vittoria che vuol dire continuità

L’Everton, dopo la sconfitta rimediata in casa del Bournemouth, torna tra le mura di casa, dove ha conquistato due vittorie su due incontri disputati. La squadra di Marco Silva vuole continuare il suo trend positivo a Goodison Park, con la volontà di trasformarlo nel fortino su cui costruire l’assalto all’Europa. La classifica dopo le prime cinque giornate ha evidenziato che solo il Liverpool sembra avere una marcia in più al momento. La squadra del patron Bill Kenwright vuole approfittare di questa situazione e provare a lottare per le posizioni più alte. Per questo motivo l’Everton dovrà sfruttare al meglio le tante occasioni da rete che normalmente produce, approfittando al meglio delle fasce e della fisicità dei suoi giocatori. Capitalizzare al meglio il possesso palla ed evitare di commettere errori individuali soprattutto nella difesa dei calci piazzati sarà il must per i Toffees nel prossimo incontro che li vedrà comunque favoriti nei pronostici sulla Premier League di SportPesa.

Lo Sheffield United alla ricerca di punti salvezza

Dopo la sconfitta rimediata in casa col Southampton, lo Sheffield United è rimasto fermo a quota quattro punti, vedendosi sorpassare anche dalla squadra di Hasenhutt. La situazione in casa dei Blades sembra essere però tranquilla come sottolineano anche le parole del futuro unico proprietario, il principe Abdullah, che ha confermato la fiducia al tecnico Chris Wilder, mostrandosi sicuro della bontà del progetto. In effetti la squadra dello Yorkshire ha destato una buona impressione in queste prime uscite, rimanendo sempre in partita anche negli incontri persi, riuscendo a fermare sul pari il Chelsea e superando il secondo turno della Carabao Cup. In particolare la squadra di Wilder ha dimostrato molto carattere e una buona propensione nel ribaltare le azioni difensive in minacce per la retroguardia avversaria.

I precedenti tra le due squadre

Regna l’equilibrio negli ultimi sei scontri diretti in cui si sono affrontate Everton e Sheffield United: entrambe le squadre hanno vinto due volte e nelle restanti occasioni è uscito il segno x. L’ultimo incontro è datato 31 marzo 2007 e la partita terminò con il risultato di 1 a 1, mentre nella precedente sfida al Goodison Park, risalente al 21 ottobre del 2006, fu la squadra di casa a trionfare con un secco 2 a 0.  I Toffees, sponsorizzati SportPesa, si affideranno ai piedi di Richarlison, due gol e un assist nelle prime giornate, e sperano che si sblocchi anche il centravanti della under 21 italiana Kean. Lo Sheffield invece dovrà cercare di sopperire all’assenza del suo miglior giocatore, Billy Sharp, sfruttando al meglio le possibilità di contropiede che potrebbero crearsi.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK