King George VI Chase 2019: la doppietta di Clan des Obeaux

King George VI Chase 2019: la doppietta di Clan des Obeaux

king-george-vi-chase-2019

Seconda partecipazione e secondo successo consecutivo per Clan des Obeaux nel King George VI Chase 2019. Allenato da Paul Nicholls e cavalcato da Sam Twiston-Davies, il cavallo è stato il dominatore della tradizionale gara di Santo Stefano e ha regalato al trainer l’undicesima vittoria in carriera in uno degli appuntamenti più importanti del calendario dell’ippica internazionale.

La cronaca della gara

Un vero e proprio dominio quello del binomio Sam Twiston-Davies – Clan des Obeaux nella corsa del boxing day. Capaci di relegare il secondo classificato Cyrname a 21 lunghezze di distanza, i due hanno entusiasmato il pubblico di Kempton Park, regalando all’allenatore Nicholls l’undicesima vittoria consecutiva nella manifestazione. Pronostici sull’ippica di SportPesa confermati dunque, con Twinston-Davies che si è preso una doppia rivincita: Clan des Obeaux era stato scartato alla vigilia da Harry Cobden, nel frattempo diventato jockey numero uno di Nicholls, che aveva optato per cavalcare Cyrname nel King George VI Chase di quest’anno.

Sul terzo gradino del podio Footpad, allenato dall’irlandese Willie Mullins.

I commenti

Enorme gioia per Nicholls, trainer dei primi due classificati: “è una grandissima soddisfazione vedere ripagati i frutti del proprio lavoro con un primo e secondo posto – ha commentato l’allenatore – e sono molto felice anche per Sam che si è meritato una vittoria di questo prestigio”. Parole importanti anche per Clan Des Obeaux: “con un anno in più di allenamento ed esperienza è diventato un cavallo di altissimo livello e non escludo che nel 2020 potremmo andare a caccia della terza vittoria consecutiva”.

Grandissima soddisfazione anche per i proprietari del vincitore, Paul Barber, Ged Mason e Sir Alex Ferguson, ex allenatore e leggenda del Manchester United che ha seguito tutta la gara in diretta telefonica proprio con Nicholls.

La storia del King George VI Chase

Il King George VI Chase è un concorso ippico di Grado 1 riservato ai cavalli di età pari o superiore ai quattro anni che si corre ogni anno in Gran Bretagna il 26 dicembre. L’evento si è sempre svolto al Kempton Park di Londra su un percorso di 4.828 metri comprendente 18 ostacoli. Inserito nel tradizionale programma del Winter Festival è stato inaugurato nel lontano 1937 e il suo nome è stato scelto per celebrare l’allora monarca inglese Re Giorgio Sesto. Prima del secondo conflitto mondiale, anni in cui il campo gara venne chiuso e utilizzato come punto di stallo per i prigionieri di guerra, ne sono state corse due edizioni: la prima venne vinta da Souther Hero, cavallo che detiene ancora il record di trionfatore “più anziano” con i suoi 12 anni e la seconda da Airgead Sios.

Dal 1947 la gara è tornata in calendario ed è stata spostata al 26 dicembre, data in cui si svolge ancora oggi. Nel 1960 sono stati introdotti gli handicap. Nel corso degli anni il King George VI Chase è diventato il secondo evento ippico per importanza e montepremi, superato in prestigio soltanto dalla Cheltenham Gold Cup. Quindici cavalli ne hanno vinto più di una edizione con Desert Orchid e Kauto Star a guidare l’albo d’oro: il primo ha trionfato per quattro volte tra il 1986 e il 1990. Il secondo cinque, di cui quattro consecutive tra il 2006 e il 2011.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro