Juventus – Lokomotiv Mosca: Sarri a caccia dei tre punti

Juventus – Lokomotiv Mosca: Sarri a caccia dei tre punti

Champions League: Juventus-Lokomotiv Mosca, formazioni e statistiche

Archiviata la vittoria in campionato con il Bologna, la Juventus si prepara a riprendere la sua corsa in Champions League. La prossima sfida è con la Lokomotiv Mosca, martedì 21 ottobre alle 21:00 all’Allianz Stadium di Torino, partita valida per la terza giornata del Gruppo D. Con una vittoria i bianconeri possono ipotecare la qualificazione agli ottavi di finale, ma di fronte si troveranno una squadra tutt’altro che facile da battere.

Lo stato di forma di Juventus e Lokomotiv Mosca

La Juventus si presenta alla sfida con i russi in un ottimo stato di forma. I ragazzi di Sarri hanno vinto le ultime cinque partite nel campionato di Serie A e grazie alla vittoria sull’Inter hanno riconquistato la vetta della classifica, confermata con il 2-1 sul Bologna. Dopo aver vinto otto scudetti consecutivi, i bianconeri puntano ancora una volta alla Champions League per interrompere un digiuno che dura dal 1995/96.

Obiettivo minimo nel breve periodo è il primo posto nel Gruppo D che condividono al momento con l’Atletico Madrid; è obbligatorio pertanto vincere contro la Lokomotiv Mosca per poi giocarsi la vetta del girone nello scontro diretto del prossimo 26 novembre a Torino. Secondo le quote delle scommesse sul calcio di SportPesa i bianconeri sono i favoriti per la vittoria del match di martedì contro i russi e anche gli unici scontri diretti tra le due squadre vedono la Vecchia Signora in vantaggio.  Juventus e Lokomotiv Mosca si sono affrontate due sole volte in passato, nel 1993 in Coppa UEFA: la squadra italiana vinse sia all’andata sia al ritorno, rispettivamente per 3-0 e 0-1.

La storia recente ci insegna che il team russo non è da sottovalutare, ne sa qualcosa il Leverkusen che nella prima giornata della fase a gironi è stati battuto in casa per 1-2; i russi hanno potuto così conquistare tre punti che li proiettano in questo momento a un solo punto di distacco da Juventus e Atletico Madrid, che guidano il Gruppo D con quattro punti a testa. I ragazzi di Yuri Semin, pur perdendo contro l’Atletico hanno dimostrato di potersela giocare quasi alla pari e guidano la classifica del campionato russo con 29 punti, appaiati con lo Zenit (29 punti), seguiti a breve distanza da Krasnodar (27 punti), Rostov e CSKA Mosca (26 punti). La Lokomotiv è tuttavia la squadra più in forma del momento, avendo vinto le ultime cinque gare del campionato, unica tra le squadre della Prem’er-Liga. Insomma, se i bianconeri vogliono conquistare i tre punti dovranno giocare una grande partita.

Le probabili formazioni

Nella formazione della Juventus tornerà tra i pali Szczesny, mentre Douglas Costa non ce la dovrebbe fare a recuperare l’infortunio muscolare; recuperato invece Danilo, ma dovrebbe partire titolare Cuadrado. Confermato il modulo 4-3-1-2, Bernardeschi probabile titolare insieme a CR7, ballottaggio tra Higuain e Dybala. Ecco i probabili 11 di Sarri:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Ronaldo, Dybala.

Semin dovrebbe puntare sul 4-1-4-1 con in campo l’ex interista Joao Mario. Questi i probabili 11 della Lokomotiv Mosca:

Lokomotiv Mosca (4-1-4-1): Guilherme; Ignatyev, Howedes, Corluka, Rybus; Zhemaletdinov, Barinov, Krychowiak, Joao Mario; Smolov.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK