I più grandi goleador della storia del Belgio

I più grandi goleador della storia del Belgio

I più grandi goleador della storia del Belgio

v

Tra i Paesi emergenti nel panorama calcistico europeo e mondiale c’è sicuramente il Belgio, fresco di qualificazione matematica a Euro 2020 e terzo ai Mondiali di Russia 2018 Una squadra, quella dei Diavoli Rossi, che ha sempre potuto contare su attaccanti di assoluto livello. Questi i più prolifici della storia.

Romelu Lukaku: 51 gol

Grazie alla recentissima doppietta realizzata nel facile 9 a 0 rifilato a San Marino, che ha portato con sé il pass per Euro 2020, Romelu Lukaku è diventato il miglior marcatore della storia della nazionale belga. Al neo attaccante dell’Inter, tra le favorite dei pronostici sul calcio SportPesa per la vittoria della nostra Serie A, sono servite soltanto 83 partite dal 2010 a oggi per prendersi il trono dei goleador del proprio Paese. E il conto è destinato a salire: il centravanti nerazzurro ha soltanto 26 anni e promette di diventare irraggiungibile per tutti.

Bernard Voorhoff: 30 gol

Sul secondo gradino del podio troviamo Bernard Voorhoof, attaccante nato nel 1910 che trascorse tutta la sua carriera nel campionato nazionale. Oltre ai 350 gol realizzati in 529 partite con la maglia del Lierse SK, Voorhoff partecipò alle Olimpiadi del 1928 e a tre Campionati del Mondo, timbrando il tabellino marcatori per 30 volte nei 62 incontro disputati con i Diavoli Rossi.

Paul Van Himst: 30 gol

Restiamo nel campionato belga per incontrare il primo centrocampista di questa speciale graduatoria: Paul Van Himst. Nato nel 1943, questo mediano tutto grinta e capacità di inserimento, riuscì a realizzare ben 233 reti con la maglia dell’Anderlecht a cavallo tra il 1959 e il 1975. Leggenda della Nazionale, di cui fu per 36 volte capitano, andò a segno in 30 occasioni (81 le presenze) e portò i suoi al terzo posto nell’Europeo casalingo del 1972.

Eden Hazard: 30 gol

Ai piedi del podio troviamo il secondo giocatore in attività e il secondo centrocampista della classifica: Eden Hazard. Passato nell’estate del 2019 dal Chelsea al Real Madrid, Hazard a livello di talento puro è forse il più grande calciatore prodotto dal calcio belga. Mago del dribbling e dell’assist, il trequartista ha segnato 30 gol in 103 presenze col proprio Paese, ma soprattutto l’ha trascinato al miglior risultato mai raggiunto nella sua storia: il terzo posto ai Mondiali di Russia 2018. Un campionato in cui conquistò anche il Pallone d’Argento come secondo miglior giocatore della manifestazione.

Marc Wilmots: 29 gol

Carriera da giramondo per Marc Wilmots, quinto miglior marcatore di sempre della storia della Nazionale Belga. Dopo aver esordito con la maglia del Sint-Truiden, Wilmots si affermò come centrocampista dalle spiccate doti offensive con Standard Liegi, Schalke 04 e Bordeaux. Doti che portò anche nei Diavoli Rossi dove mise insieme la bellezza di 29 gol in sole 70 presenze. Con 5 reti è il miglior marcatore belga di sempre ai Mondiali e da ct, prima come vice e poi in prima persona, ha portato la sua rappresentativa ai quarti di finale della Coppa del Mondo 2014 (sconfitta con l’Argentina) e a quelli degli Europei 2016 (out col Galles per 3 a 1).

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro