Golf European Tour: il 2020 parte dal Sudafrica

Golf European Tour: il 2020 parte dal Sudafrica

Terminate le vacanze natalizie è tempo di tornare sul green per i protagonisti dell’European Tour. Il primo appuntamento del 2020 sarà quello del tradizionale South African Open, in programma dal 9 al 12 gennaio sui campi del Randpark Golf Club di Johannesburg e valido anche per il Sunshine Tour e la Race to Dubai. Ed è già partita la caccia al detentore del titolo, il padrone di casa e numero 20 della classifica mondiale, Louis Oosthuizen.

I favoriti della vigilia

Oosthuizen sarà ai nastri di partenza anche quest’anno, deciso a difendere il trofeo conquistato nel 2019 davanti al suo pubblico. Spettano a lui i gradi di favorito numero 1 delle quote scommesse sul golf di SportPesa, sia per l’esperienza maturata in questi anni che per i risultati ottenuti nella stagione appena conclusa (sette piazzamenti nei primi dieci e 5 posizioni scalate nel ranking). La riconferma, però, non sarà facile e i primi pericoli potrebbero arrivare proprio dai suoi connazionali: attenzione quindi a Charl Schwartzel e Brandon Stone, già capaci di vincere a Johannesburg, e a Erik Van Rooyen, secondo sudafricano nella classifica mondiale. Fari puntati anche sul numero 52 del ranking, l’inglese Eddie Pepperell  e su Shaun Norris, 58esimo al mondo. Non mancheranno neanche gli outsiders: tra loro spiccano i nomi di Justin Harding e del vincitore dell’edizione 2014 Morten Madsen.

Molto nutrita e con speranze di far bene anche la “pattuglia” italiana con Philip Geerts, Nino Bertasio, Francesco LaPorta (miglior azzurro al via con la sua 120esima posizione in classifica), Lorenzo Scalise e Aron Zemmer decisi a iniziare al meglio una stagione che potrebbe essere quella del salto di qualità definitivo.

La storia e l’albo d’oro del torneo

Il South African Open Championship di golf è uno dei tornei professionistici più antichi al mondo con i suoi 117 anni di storia. Dal 1997 è entrato nel circuito dell’European Tour mantenendo allo stesso tempo il ruolo di appuntamento tra i più prestigiosi del Sunshine Tour che si gioca ogni anno in Sudafrica. Dopo anni di tornei itineranti, l’Open si è stabilizzato, a partire dal 2011, nell’area di Johannesburg, passando tra il Serengeti Golf Club (edizioni 2011 e 2012) e il Glendower Golf Club (dal 2013 al 2018) fino ad arrivare al Randpark dove si è giocato lo scorso anno e si giocherà anche nel 2020. A guidare l’albo d’oro della competizione la leggenda del golf sudafricano Gary Player con la bellezza di 13 successi conquistati tra il 1956 e il 1981. Dietro di lui altri due campioni locali come Bobby Locke (9 vittorie) e Sid Brews (8 trionfi).

Dalla riforma del golf mondiale si sono giocate 5 edizioni giocate del torneo. La prima è quella del 2014 che vide come vincitore il danese Morten Madsen. Dopo di lui hanno trionfato gli atleti di casa Charl Schwartzel e Brandon Stone e i britannici Andy Sullivan e Chris Paisley. Campione in carica il sudafricano Louis Oosthuizen, capace di conquistare con un finale esaltante l’edizione 2019 davanti al francese Romain Langasque e al solito Schwartzel.

Share this:


SportPesa Racing

18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro