Ciclismo: gli highlitghts dell’Europe Tour in Italia

Ciclismo: gli highlitghts dell’Europe Tour in Italia

Ciclismo: gli highlitghts dell'Europe Tour in Italia

Il tour europeo di ciclismo del 2019, giunto alla quindicesima edizione, ha preso il via il 31 gennaio in Spagna e terminerà il 20 ottobre in Francia. L’Italia ha ospitato trentotto competizioni, sia gare in linea che corse di più giorni. Vengono assegnati punti ai vincitori della singola gara e tappa e ai primi nella classifica generale, in proporzione alla complessità di ogni tracciato.

La Liguria come prima tappa italiana fino alla Coppi-Bartali

Il tour giunge in Italia il 17 febbraio con il trofeo Laiugueglia, un percorso molto sconnesso ma senza particolare salite che quest’anno ha visto un podio tutto tricolore e che nella sua storia ha ospitato atleti del calibro di Eddy Merckx e Filippo Pozzato. Dopo due corse in Toscana e Veneto arriva una delle più belle gare su strada, la Coppi-Bartali, una cinque giorni nei territori dell’Emilia Romagna che ha visto trionfare il neozelandese Lucas Hamilton, sul podio insieme ai connazionali Damien Howson e Nicholas Schultz. Mauro Finetto vince l’ultima tappa e si piazza al secondo posto nella classifica a punti mentre Giovanni Visconti trionfa nella classifica scalatori.

Giro di Sicilia e giro dell’Appennino

Il mese di aprile si apre con il Giro di Sicilia, 708 chilometri suddivisi in quattro frazioni, con partenza da Catania e arrivo finale sull’Etna. Alla fine l’ha spuntata il ventunenne statunitense Brandon McNulty, che ha sfruttato al meglio la terza tappa vincendo in solitaria con cinquantacinque secondi di distacco sugli inseguitori. Al secondo posto il francese Guillaume Martin seguito dall’italiano Fausto Masnada, che si sono dati battagli per conquistare l’ultima tappa. Gloria anche per gli azzurri Riccardo Stacchiotti e Manuel Belletti, vincitori delle prime due frazioni. L’ottantesima edizione del giro dell’Appennino va all’italiano Mattia Cattaneo, che dopo aver chiuso un tentativo di fuga, attacca in salita aiutato dal compagno di squadra Fausto Masnada, per allungare in solitaria negli ultimi tre chilometri.

Giro della Valle d’Aosta e l’Adriatica-Ionica

Il talento belga Mauri Vansevenant ha dominato il giro della Valle d’Aosta, annientando gli avversari dopo la prima frazione e amministrando nelle restanti. L’ultima tappa è stata la più spettacolare, con la scalata di Cervinia a 2000 metri e con un gruppo di fuggitivi raggiunto dal gruppo solo a dieci chilometri dal traguardo. Il belga ha chiuso tutte le fughe potenzialmente pericolose e a cinque chilometri dall’arrivo Michel Ries, Andrea Bagioli e Maxim Van Gils hanno portato lo strappo decisivo per la giocarsi la vittoria, andata  all’italiano. Il colombiano Padun conquista invece l’Adriatica-Ionica con il giovane italiano Nicola Cionci che ha chiuso al quinto posto mostrando di avere ottime potenzialità.

Giro dell’Emilia, Piccolo Giro di Lombardia e Milano -T orino

Il mese di ottobre regala le gare più entusiasmanti dell’intero Tour. Il giro dell’Emilia ha mostrato lo strapotere del vincitore della Vuelta , lo sloveno Primoz Roglic, che ha staccato tutti gli scalatori con una progressione sul colle di San Luca confermando le quote delle scommesse sul ciclismo di SportPesa che lo vedevano tra i favoriti assoluti nella corsa emiliana. Conquista la novantunesima edizione del Piccolo Giro di Lombardia  l’italiano Andrea Biagioli, che sfrutta al meglio un gran lavoro di squadra battendo in volata il francese Clement Champoussin. La centesima edizione della Milano Torino si è decisa sull’ultima salita verso Superga, precisamente all’ultimo chilometro, quando da un piccolo gruppo si stacca il canadese Michael Woods che taglia per primo il traguardo seguito da Valverde e Yates.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro