Champions League. Milan ed Inter in campo.

Champions League. Milan ed Inter in campo.

MILAN INTER

Milan ed Inter entrambe impegnate stasera in Champions League.

Inter-Real Madrid

L’Inter sfiderà in casa il Real Madrid. Sarà il secondo anno consecutivo per le due squadre nello stesso gruppo. Anche l’anno scorso infatti vennero sorteggiate insieme con esito finale a favore dei blancos che hanno vinto entrambi le partite con un dolorosissimo 0-2 proprio a San Siro.
Punto a favore stasera per i neroazzurri sarà sicuramente il pubblico: compatibilmente con le regole di capienza fissate al 50% sono oltre 37 mila, infatti, i biglietti venduti per il big match, per un incasso superiore ai tre milioni di euro. La gara è di quelle che si prospettano indimenticabili, una delle più interessanti di questa fase a gironi. Inzaghi avrà sicuramente di fronte uno degli avversari più temibili: Carlo Ancelotti che punta al record di 4 Champions League vinte come allenatore. Ambitissimo obiettivo per questa stagione tanto quanto battere un altro record e vincere il campionato spagnolo diventando l’unico allenatore ad aver vinto i 5 campionati più importanti di Europa: Italia, Germania, Francia, Inghilterra e appunto Spagna.


Il tecnico dichiara: “Per me la Champions è sempre qualcosa di speciale, l’ho vinta due volte da giocatore e altre da allenatore, ricordo con affetto specialmente la Decima… Non è vero che ora c’è meno pressione della mia prima esperienza al Real. Forse l’ambiente è diverso, ma la Champions è sempre speciale per questo club. Non a caso qui ne abbiamo vinte 13″.

Scommesse sportive Champions League

Liverpool-Milan

L’altro big match della serata sarà quello tra Liverpool e Milan. I rossoneri in trasferta in Inghilterra ritornano finalmente in Champions League dopo anni di assenza. Grande assente della serata sarà Ibra nuovamente infortunato. Un’assenza sentita e difficile per la squadra, ma soprattutto per il giocatore che puntava stasera a diventare il marcatore più anziano della storia della Champions League, titolo detenuto al momento da Totti ed Olsen. Questo gol sembra solo rimandato e probabilmente il calciatore sarà nuovamente in campo già con la Juventus nel fine settimana. In campo scenderà Giroud anche se non per tutti i 90’ e dovremo ancora aspettare per vedere i due attaccanti entrambi in campo.
Liverpool e Milan si sono incontrati solo in due precedenti sfide in competizioni europee, entrambe in finale di Champions League. I Reds hanno vinto con la lotteria dei rigori nel 2005, prima di perdere 1-2 nei tempi regolamentari nel 2007. Stasera si apre dunque la stagione in Champions dei Diavoli con una sfida che sa tutta di finale.
Il d.t. Maldini ha costruito la sua classifica personale delle partite del Milan in Champions: “I sei giorni dei derby in semifinale del 2003, la finale con la Juve e l’ultima contro il Liverpool”. Pioli dall’altro lato è impaziente di stilare la sua classifica personale come allenatore del Milan “Vogliamo scrivere la nostra storia, giocando per vincere, con idee e qualità. È così che siamo arrivati fin qui”.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro. All. Inzaghi.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militão, Nacho, Alaba; Valverde, Casemiro, Modric; Hazard, Benzema, Vinicíus. All. Ancelotti.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Keita; Salah, Jota, Mané.  All. Klopp.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Rebic. All. Pioli.

Leggi anche Riparte la Champions League


Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK