Calcio Europa League: il Celtic ospita la Lazio

Calcio Europa League: il Celtic ospita la Lazio

La preview di Celtic – Lazio, terza giornata Europa League 2019/2020

Il classico giovedì di Europa League presenta l’avvincente sfida tra Celtic e Lazio, spesso protagoniste in Europa negli ultimi anni. La partita fa parte del terzo incontro del gruppo E e si giocherà al Celtic Park di Glasgow alle 21:00, dove sono attesi cinquantaduemila spettatori.

Lo stato di forma delle squadre

La Lazio vola in Scozia con l’obiettivo di vincere e scavalcare proprio la squadra di Neil Lennon in classifica. I bianco-celesti, reduci dalla spettacolare rimonta casalinga in campionato, sperano di proporre il calcio che li contraddistingue per tutti i novanta minuti. Simone Inzaghi conta su Ciro Immobile, capocannoniere della serie A e pronto a fare la differenza anche in Europa.

Il Celtic comanda il Campionato scozzese a braccetto con i cugini dei Rangers e nell’ultimo incontro ha rifilato sei gol ai propri avversari. L’obiettivo stagionale degli scozzesi era sicuramente quello di accedere alle fasi a gironi della Champions League ma si sono dovuti arrendere al terzo turno dei preliminari al Cluji e  pertanto cercano riscatto in Europa League. Odsonne Edouard proverà a trascinare i suoi alla conquista dei tre punti.

Le statistiche e i precedenti

Lazio e Celtic si affrontano per la prima volta in una competizione europea. Per i bianco-celesti si tratta della prima volta contro una squadra scozzese, mentre i Bhoys hanno affrontato in ben venticinque occasioni squadre italiane, con cui hanno ottenuto solo cinque vittorie, sebbene una di queste sia valsa Coppa dei Campioni contro l’Inter.

La Lazio ha sempre passato il turno dei gironi nelle ultime sei partecipazioni in Europa League, vincendo il proprio gruppo in tre occasioni. Uno storico che fa propendere i favori dei pronostici sul calcio di SportPesa verso la squadra di Inzaghi. Il miglior piazzamento è il raggiungimento dei quarti di finale, mentre nella passata stagione è stata eliminata dal Siviglia ai sedicesimi.

Il Celtic è arrivato alla fase a gironi battendo nello spareggio gli svedesi dell’AIK in entrambe le gare. Si tratta della sesta apparizione, ma soltanto in due occasioni è riuscita a passare il turno, mentre non ha mai superato i sedicesimi di finale.

Probabili formazioni

Simone Inzaghi pensa ad un mini turn-over per affrontare la trasferta di Glasgow. La Lazio deve sicuramente centellinare le risorse in vista dei due prossimi difficili incontri di Campionato, ma la sconfitta alla prima giornata non lascia margini di errore. In porta ci sarà il solito Strakosha mentre in difesa dovrebbero partire titolari Vavro e Bastos ai lati dell’instancabile Acerbi. A centrocampo potrebbe agire Leiva, che ha saltato per squalifica la partita contro l’Atalanta, insieme a Parolo, che vorrà rifarsi dopo l’opaca prestazione in campionato. Potrebbero far riposare Milinkovic Savic e Luis Alberto Berisha e Cataldi, mentre le fasce saranno occupate da Lazzari e uno tra Lulic e Jony. Il tandem offensivo dovrebbe prevedere Immobile e Caicedo.

Il Celtic proporrà la migliore formazione possibile, con il collaudato 4-2-3-1. La porta è affidata all’esperienza di Forster, mentre in difesa agirà il quartetto base formato dalla coppia centrale Ajer e Jullien e dai due esterni Bolingoli e Elhamed. I due centrocampisti con compito di aggredire gli avversari saranno McGregor e il capitano Scott Brown. La trequarti dovrebbe essere l’unico reparto a subire una modifica. Insieme a Elyounoussi e Forrest infatti ci sarà Christie e non Rogic. Il riferimento offensivo invece è il solito Edouard.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK