Cadel Evans Great Ocean Road Race: al via la stagione del ciclismo femminile

Cadel Evans Great Ocean Road Race: al via la stagione del ciclismo femminile

cadel-evans-great-ocean-road-race-2020

Tutto pronto per l’inizio ufficiale della stagione del ciclismo femminile. Si parte il primo febbraio con la 5^ edizione della Cadel Evans Great Ocean Road Race, corsa di un giorno che inaugura da quest’anno il calendario del Women’s WorldTour. Su una distanza di 121 km, 50 in meno degli uomini, le cicliste si sfideranno su un percorso ricco di saliscendi e in cui il vento e le condizioni climatiche potrebbero giocare un ruolo fondamentale. Campionessa in carica la cubana Arlenis Sierra, vincitrice nel 2019 grazie a una bellissima azione solitaria nel finale.

Le favorite della vigilia

Favorita numero uno della vigilia delle quote scommesse sul ciclismo di SportPesa sarà proprio Arlenis Sierra. La capitana dell’Astana inizierà la sua marcia di avvicinamento alle Olimpiadi di Tokyo proprio dalla difesa del titolo conquistato nell’edizione 2019. La riconferma, però, sarà tutt’altro che facile con moltissime atlete di alto livello pronte a insidiare la cubana. Il primo attacco potrebbe arrivare dal duo di casa Lucy Kennedy – Amanda Spratt. Le due cicliste della Mitchelton-Scott sono a caccia di rivincite dopo il secondo e terzo posto dello scorso anno. Attenzione anche alla coppia Trek-Segafredo composta da Ruth Winder e dalla nostra Elisa Longo Borghini, nelle dieci lo scorso anno e apparse in buona forma nelle ultime settimane. Tra le outsider fari puntanti sul trio della FDJ Nouvelle composto da Brodie Chapman, Lauren Kitchen e Jade Wiel. La prima, in particolare, è cliente pericolosissimo, sia per le abilità di scalatrice che per la conoscenza del percorso di gara.

Il percorso

Nata nel 2015 per celebrare l’addio al ciclismo professionistico di Cadel Evans, leggenda delle due ruote australiane, la Great Ocean Road Race ha da subito riscosso grandissimo successo, attirando fin dalla prima edizione le più forti formazioni World Tour. La gara è inserita in calendario subito dopo il Tour Down Under e da questa stagione è entrata ufficialmente nel calendario UCI World Tour della categoria Women Elite.

Il percorso è simile a quello dei campionati del mondo 2010: si parte e si arriva a Geelong e le atlete devono affrontare una parte in linea prima di un percorso di 20km da ripetere più volte. Lungo il tracciato ci sono molti saliscendi e molto spesso la gara si è decisa con una volata a ranghi distretti, anche a causa della presenza nel finale della breve ma impegnativa salita di Challambra.

La crescita del ciclismo in Australia

Sono anni d’oro per la crescita del ciclismo professionistico in Australia. Dopo la crescita del Tour Down Under, prima corsa a tappe della stagione e già insignita del rango World Tour, è stata proprio la Cadel Evans Road Race a essere inserita nella massima categoria del ciclismo professionistico, nel 2019 tra gli uomini e quest’anno anche tra le donne. Il processo, però, non si fermerà qui. Grazie alla spinta del politico Leon Bignell e dell’ex professionista Stuart O’Grady, è già ben avviato il dialogo con l’UCI per inserire un’altra corsa World Tour in calendario. Al momento si parla di un progetto che vedrebbe coinvolte le strade bianche di Willunga, McLaren Vale, Myponga, Myponga Beach e Inman Valley per la creazione di una gara di un giorno da correre appena prima del Down Under.

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro