Australian Open Berrettini agli ottavi.

Australian Open Berrettini agli ottavi.

Australian Open Berrettini

Australian Open Berrettini passa agli ottavi . Il campione italiano passa al turno successivo con grande tenacia, ma non poche difficoltà. Lo scontro con Carlos Alcaraz è stato sorprendente e ha lasciato più volte col fiato sospeso. Il romano ha vinto, perso e rivinto fino al tie break lasciando il suo pubblico in sospeso fino alla fine. Ben quattro ore interminabili di battaglia: “Ho pensato solo a lottare a ogni punto. Sono molto felice. Carlos è incredibile, io alla sua età non avevo nemmeno punti Atp” commenta così Berrettini sfinito. Il prossimo incontro sarà con lo spagnolo Pablo Carreno.

Scommesse italia

Alcaraz era dato come favorito. Berrettini era apparso non al meglio della forma nei primi due incontri: prima un mal di pancia folgorante. Ricordiamo tutti il messaggio liberatorio di Matteo alla fine del match: “Imodium Grazie” e poi una seconda prestazione non al top che ha visto l’italiano vincere ma senza le gesta brillanti a cui ci ha abituato in passato.  

Scommesse tennis

Questo terzo match con lo spagnolo era partito benissimo, vedendo Berrettini imporsi subito si Alcaraz nei primi due set. Nel terzo set però la furia di Murcia ha la meglio e riapre completamente la partita. Il quarto set il nostro Matteo cede tutto. Il quinto set è quello decisivo. L’italiano prende una storta e la partita diventa in salita. Però è proprio in questi momenti che l’italiano reagisce e può con la mente là dove il fisico non reagisce e dove subentra la stanchezza. Si arriva al super tie break: 4-4, minibreak, 6-4 Berrettini. Si chiude 10-5. Quanta fatica. Con tutta la forza mentale in questi Australian Open Berrettini vince e passa agli ottavi.

Scommesse

I prossimi incontri

Prossimo incontro di Berrettini agli ottavi sarà contro Carreno Busta. Sonego purtroppo è stato fermato dal serbo Miomir Kecmanovic ed è fuori dal torneo. Sinner scenderà in campo il 22 gennaio contro Daniel, match in programma alle ore 7:00 ora italiana. L’altoatesino si è qualificato al terzo turno battendo lo statunitense Johnson e ora spera di centrare la sua prima qualificazione agli ottavi del torneo.


Leggi tutti gli articoli

Share this:



18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK