Argentina – USA: in Giappone c’è in palio il prestigio

Argentina – USA: in Giappone c’è in palio il prestigio

Argentina-Usa-di-rugby-match-valido-per-la-Coppa-del-Mondo-2019

Si affronteranno mercoledì 9 ottobre al Kumagaya Rugby Stadium di Jumagaya due delle squadre che fin qui hanno deluso di più nella Rugby World Cup 2019, Argentina e USA. E se per i secondi l’obiettivo era quello di ben figurare e riuscire a mantenere contenuti gli scarti con le big mondiali, i Pumas coltivavano il sogno di qualificarsi per la prima volta ai quarti di finale del Mondiale. Un sogno infrantosi con le sconfitte contro Francia e Inghilterra. In palio nella quarta giornata del girone ci sarà quindi soltanto il prestigio e per i sudamericani la matematica certezza di essere a Francia 2023.

Il cammino delle due squadre

L’Argentina è una delle grandi deluse di questa Coppa del Mondo 2019. Partiti con grandi ambizioni, Matera e compagni si sono dovuti arrendere alla maggiore esperienza della Francia all’esordio (sconfitta per 23 a 21 in volata), hanno battuto in scioltezza Tonga 28 a 12 ma si sono dovuti arrendere per 39 a 10 contro l’Inghilterra di Eddie Jones. Una gara, quella con i britannici, decisa dall’espulsione al 18′ di Lavanini che ha lasciato i suoi in 14 costringendoli a subire le folate di Farrell e soci per oltre 60 minuti. Pumas quindi eliminati e alla caccia del terzo posto che significa qualificazione matematica ai prossimi Mondiali e conferma in panchina per il nuovo tecnico Mario Ledesma.

Una qualificazione che passerà dalla sfida con gli Stati Uniti di Gary Gold. Nazione dalla storia rugbystica recente, gli USA hanno incassato due pesanti sconfitte contro gli inglesi (45 a 7) e contro i francesi (33 a 9), ma hanno dimostrato di poter reggere con dignità il confronto con le superpotenze della palla ovale. Obiettivo di queste ultime due partite (contro Argentina e Tonga) quello di riuscire a mettere in bacheca i primi storici punti in una fase finale della Coppa del Mondo.

Statistiche e precedenti

Nessun incontro a livello di Mondiali tra Argentina e Stati Uniti dal 1987 a oggi. I Pumas vantano una tradizione maggiore nella palla ovale e partiranno comunque con i favori delle scommesse sulla Coppa del Mondo di Rugby di SportPesa. L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate è stato in occasione dei Campionati Pan-americani del 2003. In quell’occasione l’Albiceleste si impose nettamente con il punteggio di 42 a 8.

Le probabili formazioni

Entrambi gli allenatori schiereranno i migliori 15 possibili. La forte prima linea argentina sarà formata da Chaparro, Montoya e Medrano. In seconda spazio per Pagadizabal e Alemanno con il capitano Matera, Leguizamon e Bruni a completare il pack. Nel ruolo di mediano di mischia nuova chance per Ezcurra mentre toccherà a Sanchez occuparsi dell’apertura. Praticamente fatta la linea dei tre quarti con Carreras e Delguy sulle ali, Fuente e Mallia centri e Tuculet estremo.

Il tecnico USA Gary Gold schiererà Fry, Taufetee, Lamositele, Brakeley, Peterson, Lamborn, Germishuys e Dolan nelle tre linee di mischia. In mediana spazio De Hass e all’apertura MacGinty. Sulla tre quarti ci saranno le ali Brache e Scully con Mike Teo nel ruolo di estremo e Lasike e Campbell al centro.

Share this:


SportPesa Racing

18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro