Le 5 cose che non sapevi sul calcio

Le 5 cose che non sapevi sul calcio

Le 5 cose che non sapevi sul calcio

Il calcio è lo sport più seguito e praticato al mondo se teniamo conto del numero di tesserati e addetti ai lavori. Ed è anche uno dei più antichi. Basti pensare che la sua nascita viene fatta risalire ufficialmente al 26 ottobre 1963, giorno in cui i rappresentanti di undici club inglesi si ritrovarono in una taverna di Londra per creare la prima federazione calcistica: la Football Association. Da quel giorno sono successe moltissime cose. E oggi parleremo delle più curiose e di quelle che non tutti conoscono.

La prima gara tra nazionali: Scozia – Inghilterra

La prima partita ufficiale tra due rappresentative delle squadre nazionali riconosciuta da UEFA e FIFA fu Scozia-Inghilterra del 30 novembre 1872. Si giocò a Partick, quartiere di Glasgow e si concluse sullo 0 a 0. In realtà le due rappresentative si erano già scontrate due anni prima al The Oval di Londra: in quel 5 marzo 1870 la gara terminò 1 a 1.

La squadra più antica

Come abbiamo appena visto il calcio moderno è nato in Inghilterra. Va da sé che la squadra più antica sia stata creata proprio nel Paese della Regina. Il club con la storia più lunga al mondo è lo Sheffield Football Club nato nel 1857 (anche se alcune fonti datano la fondazione al 1859)  e che oggi milita nell’ottavo livello del calcio Inglese. Una copia dell’atto di fondazione del team inglese del 1859 è conservata nel muso del Genoa, la squadra più “vecchia” della nostra Serie A con i suoi 126 anni di storia.

Il trasferimento più oneroso

Pochi anni fa è stato stabilito il record per il trasferimento più “caro” della storia del calcio. Protagonista il brasiliano Neymar da Silva Santos Júnior, passato dal Barcellona al Paris Saint Germani per la cifra di 222 milioni di euro. Il vecchio primato apparteneva a Paul Pogba, passato nel 2016 dalla Juventus al Manchester United per 105 milioni di euro.

Il miglior goleador di sempre

Secondo le statistiche della Fifa è la leggenda brasiliana Pelé con i suoi 1.281 gol in carriera il miglior marcatore di sempre in gare ufficiali. Non tutti, però, sono d’accordo. Il dibattito è ancora aperto e a contendere lo scettro alla Perla Nera ci sarebbero il connazionale Arthur Friedenreich, con 1.329 reti, e l’attaccante ceco Josef Bican, autore di 1.468 realizzazioni. Numeri irraggiungibili per i calciatori di oggi. I migliori atleti in attività per numero di gol sono Cristiano Ronaldo, impegnato con la sua Juve a rispettare i pronostici delle scommesse di SportPesa che la vedono favorita per la vittoria della Serie A e tra le prime cinque forze della Champions, a quota 709 (media di 0.71 a partita) e Lionel Messi con 698 (media di 0.80).

La partita con più spettatori

Se pensiamo a uno stadio che possa contenere decine di migliaia di spettatori il pensiero vola subito all’Estádio Jornalista Mário Filho, meglio noto come Maracanã. Proprio nella storica struttura di Rio de Janeiro è stato registrato il record per numero di persone paganti per una partita di calcio: 199.854 in occasione della sfida tra Brasile e Uruguay del Mondiale del 1950.

Share this:


SportPesa Racing

18+

You must be 18 years of age to register and to place a bet. The company reserves the right to ask for proof of age from any customer and the customer accounts may be suspended until satisfactory proof of age is provided.

OK

NOTICE

Please log in or register to view the game tables

OK

ERROR

Invalid Username or Password
Forgot Password?

OK
SportPesa Italia Logo

Cliccando su questo link acconsento e richiedo di essere reindirizzato su https://blog.sportpesa.it/ in cui sono presenti contenuti relativi a giochi con vincita in denaro per maggiorenni.

Non desidero visualizzare contenuti relativi a giochi con vincita in denaro